Ricordi/Memories

Quando abbiamo traslocato, D ha acquisito il diritto ad avere un armadio tutto suo in cui finalmente avrei potuto mettere i suoi abiti senza doverli ogni volta piegare… A parte gli appendiabiti colorati dell’Ikea, mia mamma mi ha portato una serie di appendiabiti della mia infanzia, di cui ammetto che avevo scordato l’esistenza.
Appena li ho visti mi sono ricordata di quanto mi piacessero e soprattutto, di quanto fosse frustrante non poterli usare come giochi (“no quelle no, ti ci levi un occhio se non stai attenta!”). Vedremo come riuscirò a comportarmi quando anche D esprimerà il desiderio di giocarci…

vecchi appendiabiti

When we moved, D had the right to have her own wardrobe where, at the end, I could put all her dresses without folding them everytime… Apart from the Ikea colourful hangers, my mother brought me a set of hangers from my childhood, which I completely forgot. As soon I saw them I remember how much I liked them and also how frustrated I was as I could not use them as toys (“no, not those, you may injure your eyes if you are not careful!”). Let’s see how I will behave when D will ask to play with them…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...